Venerdi, 24 marzo 2017 - ORE:12:59

Case a metà prezzo. Ecco le agevolazioni per acquistare un appartamento con lo sconto del 50%


Fiscalità meno importanti a gravare su chi compra casa. Le importanti novità della Legge di Stabilità 2016 riguardano due importanti agevolazioni che promettono di abbassare molto le tasse per chi cambia casa e non riesce a vendere quella vecchia (tasse ridotte anche se si tiene per un anno – al massimo – il vecchio immobile) o per chi acquista un’abitazione in cantiere. La prima agevolazione riguarda la possibilità di acquistare un immobile residenziale non di lusso con imposte ridotte pur mantenendo, per un anno, la precedente abitazione. La seconda riguarda le abitazioni acquistate da un costruttore: il 50% dell’Iva che grava sulla vendita può essere recuperata in dieci anni con la detrazione Irpef. in precedenza era necessario che:
1) l’abitazione non appartenesse alle categorie catastali A/1, A/8, A/9;
2) chi compra stabilisse la residenza nel comune in cui si trova la casa entro 18 mesi;
3) non si possedesse, nemmeno in comunione con il coniuge, un’altra abitazione nello stesso comune;
4) non bisogna possedere in tutta Italia un’altra abitazione acquistata come prima casa.

Per il 2016 i primi due requisiti restano, gli altri due no: adesso è possibile ottenere agevolazioni fiscali anche se si è proprietari di un’abitazione comprata con agevolazione fiscale, purché la si rivenda entro un anno. La stessa facilitazione vale anche se la casa posseduta è nello stesso comune in cui si trova l’abitazione nuova, ma solo se è stata acquisita con agevolazioni. CONTINUA A LEGGERE… 

 



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 48 seconds
Scrivi la tua opinione


  • Ti potrebbe interessare

  • Link che ci piacciono

    Copy to clipboard Update my DFP setup
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.