Lunedi, 11 dicembre 2017 - ORE:06:50

Facciamo chiarezza sulle opzioni binarie e il mercato forex

la realtà sulle opzioni binarie

la realtà sulle opzioni binarie

Smartwatch free

Aprile 2015- Le Iene mandano in onda un video in cui si parla della truffa di una fantomatica agenzia di trading online. L’intento è di mettere in guardia i trader in erba dal far gestire i proprio soldi da agenzie che promettono dei guadagni certi e fissi mensilmente; tuttavia, alla fine del video, l’intera immagine del trading online e del Forex (mercato delle valute)  ne risulta in un certo modo “acciaccata”.

Il pregiudizio diffuso riguardo questi ambiti è che siano delle truffe a prescindere quando invece la verità è un’altra. Fare trading online richiede anni di studio, pratica e anche fallimenti ma di per sè non è una truffa. Sono truffaldini i servizi che spingono a fare investimenti senza consenso e che garantiscono guadagni annuali o addirittura mensili. La verità è che fare trading è dannatamente difficile e riuscire a mantenere degli introiti fissi è praticamente impossibile per un trader principiante.

Per quanto riguarda le opzioni binarie, che nel video delle Iene sono dipinte come una specie di gioco d’azzardo, una spiegazione più che esaustiva la potete trovare al sito OpzioniBinariePro, una guida che mette in guardia dai rischi che comportano le opzioni ma che suggerisce anche le strategie migliori per sopravvivere e non andare in perdita i primi tempi. Un consiglio importantissimo sulle opzioni binarie espresse sul sito è quello di crearsi un metodo. Citando direttamente la fonte:

Un metodo che funziona consiste nello sviluppo di una strategia che sia ripetibile. Trovare una strategia ottimale richiede tempo oltre che pazienza e grande competenza e cognizione su quello che si sta facendo

Chi decide di buttarsi nel mondo del trading significa studiare i mercati, prepararsi a perdere e a impegnarsi per costruire un proprio metodo. Il fatto che sia possibile guadagnare da casa probabilmente crea la falsa speranza che sia una cosa facile e senza rischia quando invece è estremamente seria.

In conclusione, il servizio delle Iene ha portato alla luce le truffe che si nascondono dietro alcune società di broker ma questo non significa che di tutta l’erba sia fatto un fascio.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 23 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.