Sabato, 25 marzo 2017 - ORE:10:42

Fiat e Fiom, una soluzione ancora non si trova


Fiom

Fiat e Fiom, è il caos a farla da padrone

Ecco le ultime notizie su quanto sta avvenendo a Pomigliano D’Arco tra Fiat e Fiom:

Durante la mattinata odierna 18 dei 19 addetti ricollocati in fabbrica, secondo le direttive dalla sentenza della Corte d’Appello di Roma, nell’autunno scorso, si sono esibiti ai cancelli del “Gianbattista Vico” al primo turno ma, ad ogni modo, non hanno potuto continuare a lavorare. Stando a quanto riportano le ultime notizie, non è stato possibile ricollocarli sulle linee. Pertanto dovranno necessariamente tornare un’altra volta a casa.

Stefano Birotti, uno dei 18 addetti, al momento si trova in una delle salette dove sono stati seguiti i corsi di formazione. Ecco quanto rilasciato ai giornalisti:

«Ci siamo presentati questa mattina dopo che per una settimana, periodo in cui lo stabilimento è rimasto chiuso per cassa integrazione, non abbiamo ricevuto alcuna comunicazione dall’azienda. Questa mattina però non siamo riusciti a marcare la presenza. Ora restiamo qui e aspettiamo una comunicazione per iscritto, non è possibile ricevere un trattamento di questo tipo».

Questo periodo di formazione si è svolto nella più totale regolarità tre settimane orsono. Uno dei 18 uomini, però, ha potuto usufruire di un permesso per la campagna elettorale.

La soluzione della vicenda, dunque, è ancora molto lontana. Appare difficile capire, adesso, quale sarà la soluzione più giusta per i lavoratori di Pomigliano D’Arco.

È tutto molto confuso e, il perseverare questi corsi di formazione, veramente, non chiarisce il fine ultimo di quanto si stia facendo. A molti sembra solo un tentativo per guadagnare tempo.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 55 seconds
Scrivi la tua opinione


  • Ti potrebbe interessare

  • Link che ci piacciono

    Copy to clipboard Update my DFP setup
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.