Lunedi, 25 settembre 2017 - ORE:11:48

Tessera sanitaria diventa Carta Nazionale dei Servizi. Ecco come richiederla


Avete anche voi la tessera sanitaria? Dovrete sapere che la carta diventerà Carta Nazionale dei Servizi e potrà essere utilizzata come strumento informatico di riconoscimento digitale valido per accedere ai servizi sanitari online e della Pubblica Amministrazione. Ma quali sono le funzioni di questa carta? Per far si che la tessera diventi carta bisogna fare una richiesta, prenotando al SSN, Servizio Sanitario Nazionale, pagare ticket ecc.
Si tratta di una tessera plastificata simile al codice fiscale o una carta di credito, di colore oro o celeste, munita di un particolare microchip che serve a leggere i dati identificativi della persona, che sono caricati sulla carta personale. Ma a cosa servirà?
• Serve al cittadino per accedere alla prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale.
• Garantisce la copertura e l’assistenza medica duranti i soggiorni temporanei nei Paesi dell’Unione Europea, in Svizzera e nei Paesi dello Spazio Economico Europeo (SEE), Norvegia, Islanda e Liechtenstein.
• Funge da Codice Fiscale.
• È uno strumento di accesso ai servizi on line delle P.A. se trasformata dal cittadino in CNS, Carta Nazionale dei Servizi

Le procedure per ottenere sono quelle classiche che potrete rivedere sul sito ufficiale della Agenzia delle Entrate.CONTINUA A LEGGERE
Fonte: Retenews24



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 38 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.