Lunedi, 24 aprile 2017 - ORE:13:16

Luce e Gas da adesso saranno meno care


gas

Arriva un po’ d’ossigeno per il claudicante bilancio delle famiglie italiane. A partire dal primo aprile, giorno di Pasquetta, le tariffe della luce, e soprattutto quelle del gas (che sono in costante ascesa sostanzialmente da tre anni), scenderanno, assicurando un risparmio medio annuo di 60 euro.

Gli italiani pagheranno di meno

La decisione dell’Autorità per l’energia, valida per il trimestre fino a giugno, prevede un calo del 4,2% delle bollette del metano (-55 euro) e dell’1% per quelle dell’energia elettrica (-5 euro). Se per la luce non si tratta di una variazione particolarmente rilevante, per il gas la flessione è invece molto consistente e si deve al nuovo metodo di calcolo adottato dall’organismo di regolazione, che porterà ulteriori benefici nel corso dell’anno.

Dovrebbe essere, almeno negli intenti, un primo passo sulle riduzioni annunciate

Le riduzioni annunciate oggi, ha infatti spiegato il presidente Guido Bortoni, sono «solo il primo passo» della «riforma complessiva varata per trasferire ai consumatori i benefici derivanti dallo sviluppo di un mercato all’ingrosso del gas più concorrenziale in Italia». Un riforma che procederà per tappe e grazie alla quale, ha confermato ancora Bortoni, «entro fine anno si arriverà a un calo di almeno il 7% della bolletta gas, con un risparmio complessivo di circa 90 euro a famiglia». Anche per il ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera, che nei giorni scorsi avrebbe insistito per un forte intervento che concretizzasse rapidamente gli effetti del decreto Crescitalia e delle liberalizzazioni del settore, si tratta dell’avvio di «un percorso virtuoso» e quindi di un «risultato importante».



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 5 seconds
Scrivi la tua opinione


  • Ti potrebbe interessare

  • Link che ci piacciono

    Copy to clipboard Update my DFP setup
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.