Sabato, 23 settembre 2017 - ORE:07:31

Limati i tassi d’interesse, l’Eurozone cresce?


eurozone

Pienamente concretizzate le apettative degli analisti e dei mercati finanziari nella prevista limatura dei tassi di riferimento della zona euro.

Questo dovrebbe facilitare le piccole imprese

Per facilitare l’accesso al credito delle piccole e medie imprese, in molti paesi con l’acqua alla gola nonostante la politica monetaria Bce accomodante, Francoforte ha avviato una serie di consultazioni con altre autorità europee nell’intento di favorire il mercato delle cartolarizzazioni.

Ampiamente prezzata dopo il vistoso deterioramento di molti indicatori ciclici, che fotografano la stessa locomotiva tedesca arrancare, la sforbiciata da un quarto di punto porta il riferimento Bce al nuovo record negativo di 0,50%.

Ferma a zero la remunerazione per i depositi overnight, mentre il tasso sui prestiti marginali che l’Eurotower mette a disposizione delle banche della zona euro subisce un taglio di mezzo punto a 1%.

Una mossa che sembrava davvero inevitabile

Almeno fino all’8 luglio 2014, garantisce Mario Draghi alla stampa al terrmine del consiglio mensile di politica monetaria, le operazioni di rifinanziamento settimanali verranno mantenute a tasso fisso e secondo lo schema ‘a rubinetto’, ovvero ad libitum.

Il verdetto sui tassi, spiega ancora il presidente, è stato adottato a maggioranza ma con “ampia convergenza” per un taglio di un quarto di punto.

Di più. L’Eurotower resta tecnicamente pronta a portare i tassi in negativo, misura che avrebbe conseguenze indesiderabili che la banca centrale è comunque pronta se necessario ad affrontare.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 48 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.